Networking - Occhio Blu Anna Cenerini Bova

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Networking

Cosa Facciamo


Eventi     Turismo Culturale    Networking


Il 14 settembre 2013
i rappresentanti di sette associazioni albanesi e italo - albanesi si sono incontrati a Roma per firmare il Protocollo d’Intesa denominato "Oltre il Ponte, Unione Reti Associazioni Italiane ed Albanesi" diversamente nominata anche "Oltre il Ponte" le cui basi erano state poste nel corso di incontri preparatori il 19 marzo a Roma e l’8 giugno a Bologna
Le associazioni aderenti sono: Centro di Cultura Albanese (Milano e Torino), Forum delle Associazioni della Regione Emilia (Bologna) Fratellanza - Vllaznia (Cuneo), L’altra sponda dell’Adriatico (Genova), Occhio Blu Anna Cenerini Bova (Roma) Skanderbeg (Parma), Tutti insieme (Bologna).

Il coordinamento di questa rete è stato affidato per tre anni alla nostra Associazione e nello specifico al Presidente Mario Bova.

Occhio Blu
Anna Cenerini Bova

 

Sostieni l'Associazione

Sono stati creati 5 gruppi di lavoro sulle seguenti  tematiche:
1) L’insegnamento della lingua albanese ai bambini e ragazzi albanesi in Italia
2) Il premio al personaggio dell’anno
3) Rete degli imprenditori albanesi in Italia .
4) Concorso di poesia di autori albanesi
5) Promozione dei film "Anija" di Roland Sejko e "La nave dolce" di Daniele Viccari

Riunione del gruppo "Oltre il Ponte" del 14 dicembre 2013

Giorno 14 dicembre si è tenuta a Milano la riunione trimestrale del gruppo "Oltre il Ponte" coordinato dall'Associazione "Occhio Blu-Anna Cenerini Bova" Il gruppo ha verificato il positivo sviluppo organizzativo delle iniziative avviate nella precedente riunione di settembre in tema di promozione dell'insegnamento della lingua albanese , di varo di un premio per la poesia, di istituzione di un premio alla personalitá che più si è distinta nella promozione della cultura albanese.Quanto alla creazione di una rete di imprenditori si è deciso di soprassedere ad una iniziativa autonoma del gruppo in questa direzione, e invece di promuovere rapporti di collaborazione con reti di imprenditori che eventualmente dovessero crearsi  nel prossimo futuro.

Nuove  iniziative sono state illustrate e hanno trovato una accoglienza favorevole : la promozione ,proposta dal Centro Culturale Albanese di  Torino, di una guida di turismo culturale,edita da Morellini Editore, autori Benko Gjata e Vietti;  la promozione in Italia ,proposta dal precedente Centro di Torino ,del sito archeologico illirico di Seltza; il varo di una iniziativa fotografica composita sul tema "L'Itala vista dagli albanesi" (concorso e mostra), proposta da occhio Blu,rappresentazioni teatrali della compagnia   Ayon, proposte da Occhio Blu;, il lancio ,sulla falsariga del progetto di promozione e sostegno del sito di Seltza,di una campagna "Oltre il ponte adotta un sito archeologico " proposta da Occhio Blu, con cui ciascuna associazione si impegna a sviluppare una azione promozionale  per un diverso specifico sito archeologico.
Il gruppo si è altresì concentrato su iniziative dirette ad una maggiore coesione federativa ,decidendo l'individuazione di un logo comune,la partecipazione  di tutte le associazioni con proprio logo alle iniziative realizzate da ciascuna, l'espansione di "Oltre il ponte" con l'adesione di un'associazione Arberehe e di una seconda residente nel Sud d'Italia, la  realizzazione di un sito comune.
Le associazioni si sono riservate di darsi reciproca comunicazione delle rispettive programmazioni per il 2014, che confluiranno in un elenco comune.  Da prime previsioni  si attende che il sistema di "Oltre  il Ponte" produca nel prossimo anno all'incirca 100 eventi, con il logo di tutte le Associazioni federate.Si tratta di una stima che da sola evidenzierebbe la grande forza di promozione che potrebbe acquisire il gruppo "Oltre il Ponte" in Italia"

Torna ai contenuti | Torna al menu